Spiagge di Rodi per bambini

Siamo stati a Rodi ad agosto 2019.

Prima di partire abbiamo fatto una selezione di spiagge da visitare, scegliendo quelle che ci sembravano più idonee per i bambini.

Ecco le spiagge di Rodi per bambini che abbiamo visitato ed i nostri consigli.

Spiaggia di Agathi

Nota anche come “Golden Beach” è situata sulla costa ovest a circa 10 km a nord di Lindos.

Si tratta di un’ insenatura circondata da paesaggi selvaggi; eppure la bella spiaggia di sabbia dorata è molto frequentata dai turisti.

Essa offre zone attrezzate con ombrelloni e lettini e una piccola zona alla  destra e alla sinistra libera, con taverne e bar.

Il mare presenta acqua cristallina dai molteplici colori e fondale che scende lentamente: ciò la fa entrare nell’olimpo delle più adatte spiagge di Rodi per bambini.

Molti pesciolini giungono fino a riva a farsi osservare, ma se amate lo snorkeling ne vedrete moltissimi vicino alla scogliera situata alla destra della spiaggia.

Il parcheggio è libero e si trova nello sterrato alle spalle degli ombrelloni; se arrivate presto la mattina lo troverete sotto agli alberi.

Spiagge di Rodi per bambini
Spiaggia di Agathi

Spiaggia di Traganou

Situata a 15 Km a sud dalla città di Rodi,Traganou è una lunghissima spiaggia di piccoli sassi, con zone attrezzate.

Per gran parte selvaggia, ha mare molto limpido nelle molteplici sfumature dell’azzurro ed  acqua” fresca” rispetto ad altre spiagge.

Molto bella, l’abbiamo adorata a prima vista, anche se  il fondale scende a picco quasi subito.

La consigliamo quindi per bambini già capaci di nuotare o che non hanno paura dell’acqua alta.

Indubbiamente una delle nostre preferite fra le spiagge di Rodi per bambini.

Spiaggia di Traganou
Traganou

Spiaggia di Kalatos

Dopo aver visitato il paese di Lindos e la sua meravigliosa Acropoli, abbiamo cercato una spiaggia meno affollata delle più rinomate St. Paul e Lindos Bay.

Kalatos, spiaggia di sabbia mista a ciottoli, ha un litorale molto ampio, attrezzato in alcuni punti con ombrelloni e lettini.

Ben ventilata,è piacevole fare il bagno in questo punto, anche se il mare risulta a volte mosso; esso è molto bello come colori ed è ideale per famiglie alla ricerca di spiaggia libera e relax.

Spiaggia di Stegna

Arrivare a Stegna dal sud di Rodi è alquanto suggestivo; infatti dalla strada principale che si trova in alto rispetto al paese di Stegna occorre scendere su alcuni tornanti che sembrano di montagna.

La vista dall’alto merita sicuramente una sosta e senza dubbio verrete importunati dalle caprette che circolano liberamente.

Dietro alla spiaggia di Stegna si trovano alcune taverne, negozietti ed abitazioni ed è possibile praticare sport acquatici.

Noi abbiamo preferito alla spiaggia attrezzata ,non molto ampia, la parte all’estrema sinistra guardando il mare; in questa zona si trovano gli scogli e la sabbia è mista a ciottoli piccoli e minuscole conchigliette.

Ideale per lo snorkeling, prestando attenzione però ai ricci che si trovano sul sparsi sul fondale.

Belli i colori del mare e molti pesci che arrivano anche vicino a riva.

Spiaggia consigliata a famiglie con bambini grandicelli, che amano guardare il mare sott’acqua.

Spaiggia di Stegna
Stegna beach

 

Spiaggia di Prassonissi

Prassonissi si trova all’estremo sud di Rodi, a circa 110 km da Rodi città.

In questo punto esatto si incontrano i due mari: il Mar Egeo da una parte e il mar di Levante (Mediterraneo) dall’altra.

La particolarità di questa spiaggia di sabbia dorata è che nei mesi estivi è collegata alla roccia di Prassonissi tramite una lingua di sabbia; quando siamo arrivati noi però l’alta marea ci ha impedito di raggiungerla.

Questa spiaggia non è balneabile sulla punta a causa delle forti correnti nella parte centrale del mare; infatti viene solcato da windsurf e kitesurf, sospinti dal Maltemi.

Spostandosi invece verso sinistra ci si può fermare per stare in spiaggia a prendere il sole oppure per fare il bagno in mare.

Qui però esso è freddo e non è quindi molto consigliato per i bambini.

Parcheggio comodo a ridosso dell’enorme spiaggia.

Data la particolarità non può mancare questa fra le spiagge da visitare a Rodi.

Spiagge di Rodi per bambini: Prassonissi beach
Prassonissi e l’incontro fra i due mari

Spiagge selvagge del Sud

Di ritorno da Prassonissi volevamo raggiungere la spiaggia sabbiosa di Agios Georgios.

Purtroppo  le indicazioni del navigatore ci hanno fuorviato; praticando uno sterrato ci siamo però imbattuti in calette di sabbia molto selvagge, ventose,non attrezzate e con alle spalle le dune.

A volte praticamente deserte, sono bellissime per qualche ora di snorkeling (fondale roccioso,consigliate le scarpette) e per le famiglie con bambini un po’ più grandi.

Prestate attenzione, nella zona di Kattavia nidificano le tartarughe, ricordate di rispettare sempre la natura.

 

Spiaggia di Glystra

La spiaggia di Glystra si trova a pochi chilometri da Lardos; si tratta di una spiaggia di sabbia dorata, quasi tutta attrezzata con piccole zone libere.

Il golfo è chiuso e riparato dal vento, il mare è cristallino, calmo e caldo con fondo di sabbia e rocce nella parte a destra, ove è possibile vedere moltissimi pesci nei dintorni degli scogli.

Il parcheggio retrostante la spiaggia è libero e si trova un baretto per pranzare e per spuntini.

Ideale come spiaggia anche per famiglie con bambini piccoli.

Spiaggia di Lardos

Lardos si trova a pochi km a sud del paese di Lindos (trovate qui il resoconto della nostra visita alla cittadina e all’Acropoli); la spiaggia è di sabbia mista a ciottoli,con acqua trasparente e calda.

Sono presenti alcuni hotel direttamente sulla spiaggia, ma buona parte di essa è attrezzata e libera, molto selvaggia.

Nella parte a Nord in direzione Pefkos, è parecchio suggestiva.

Spiagge di Rodi per bambini:la spiaggia di Lardos
Lardos

Spiaggia di Afandou

Grande,anzi  grandissima spiaggia, la gente si disperde parecchio fra le zone attrezzate quelle libere, quindi è possibile godere di parecchio relax.

Spiaggia di ciottoli, colori del mare spettacolari ed acqua più “fresca” rispetto alle altre spiagge; il fondale è poco digradante e diventa subito parecchio profondo.

Ideale quindi per famiglie con bambini più grandicelli, che amano nuotare senza paura della profondità.

Spiagge di Rodi per bambini: spiaggia di Afandou
Afandou

Spiaggia di Kallithea

Subito dietro alle terme di Kallithea si apre una piccola spiaggia di sabbia e scogli; nelle vicinanze però sono parecchi i lidi e si può trovare sia sabbia che sabbia mista ciottoli, che scogli.

Il mare è  ovunque cristallino, adatto  ai bambini, ma con l’unica pecca di essere molto frequentato.

Noi abbiamo visitato le terme dopo pranzo e alla spiaggetta non abbiamo trovato posto.

Spiaggia di Kallithea
Kallithea

Spiaggia di Kolymbia

La spiaggia di Kolymbia è di sabbia mista a ciottoli ed è forse quella che meno c’è piaciuta, antistante al nostro hotel .

Nelle vicinanze si trovano scogli e molti pesci che arrivano vicino a riva e  qualche pesciolino dispettoso viene addirittura a mordicchiare le gambe mentre si nuota!

 

Nella nostra visita alle spiagge di Rodi per bambini mancano le super famose come Anthony Quinn  eccetera.

Purtroppo negli ultimi giorni Luchino ha avuto mal d’orecchio e non abbiamo potuto esporlo al vento.

Per conoscere però le altre spiagge potete leggere qui .

 

Oltre alle spiagge, Rodi offre altre destinazioni da non perdere, come la visita alla Valle delle Farfalle, ineguagliabile!

3 pensieri su “Spiagge di Rodi per bambini”

  1. Sono stata anch’io a Rodi e ho apprezzato tutte le spiagge, quelle di ciottoli restano le mie preferite 🙂 Ho constatato che più si va verso sud più aumenta il vento, perciò meglio stare nella parte centrare della costa.

  2. Pingback: Visitare le Terme di Kallithea, gioiello di Rodi - In giro con Luchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *