Visitare le Terme di Kallithea, gioiello di Rodi

Durante la nostra vacanza Rodi siamo stati a visitare le Terme di Kallithea.

Ci siamo rilassati in una Spa? No!

Abbiamo goduto dei benefici di un centro termale? No!

Vi raccontiamo quindi tutto ciò che si può fare e vedere mentre si è a visitare le Terme di  Kallithea.

Kallithea: dove si trova

Kallithea è una frazione della città di Rodi, situata sulla costa nord est a circa 10 km dalla “chohra”(ovvero il capoluogo) e pochi di meno da Faliraki.

Kallithea è una baia ed offre diversi tipi di spiaggia; ad esempio Oasis Beach è mista, con scogli e sabbia oppure Nicolas Beach o Jordan Beach, prevalentemente di sassi: ce n’è  quindi per tutti i gusti!

A breve distanza si trova la super famosa Anthony Quinn Bay ,mentre meno conosciute, ma altrettanto belle, sono Traganou Beach e Afandou,che abbiamo descritto nel post riguardante le spiagge di Rodi per bambini.

La storia delle Terme di Kallithea

Il complesso termale è stato costruito durante l’occupazione italiana ed inaugurato nel 1929.

In questo luogo le acque termali erano già famose fin dall’antichità per le proprietà curative dell’acqua rossa che lì fuoriusciva.

Memore di tale importanza, il governatore italiano fece compiere degli studi ed ordinò all’architetto Pietro Lombardi di costruire gli impianti reali.

Egli ideò il complesso termale secondo uno stile orientale; esso rimase in funzione fino alla sua distruzione per mano dei bombardamenti tedeschi della Seconda Guerra Mondiale.

Rimasto abbandonato, venne poi ristrutturato e riaperto al pubblico nel 2007, anche se le sorgenti sulfuree si sono prosciugate negli anni ’60.

Nel complesso termale sono stati girati diversi film sia a livello internazionale che nazionale; un esempio eclatante sono “I cannoni di Navarone”con Gregory Peck ed Antony Queen e “Triangolo a Rodi” di Agatha Christie.

Oggi le Terme di Kallithea sono utilizzate per ospitare eventi, come mostre e congressi, manifestazioni pubbliche e private (ad esempio matrimoni).

Visitare le Terme di Kallithea

Una volta giunti alle terme si può lasciare l’auto nell’ampio parcheggio antistante (gratuito).

Subito dopo l’ingresso troverete ad accogliervi la piazza centrale con la fontana, dietro alla quale è situata la cassa.

Fontana della Piazza: visitare le Terme di Kallithea
La fontana della Piazza

Per accedere alle terme ,infatti, è necessario pagare un ingresso di €3 a persona, bambini gratis.

Seguendo il percorso (potete prendere alla cassa una brochure in italiano con la mappa del sito) si giunge alla Piccola Rotonda delle Terme,preceduto dal porticato con le fontane.

la piccola rotonda delle terme di kallithea
La Piccola Rotonda

Davanti a quest’ultima si trova la spiaggia di sabbia con ombrelloni e lettini ed il punto ristoro nella grotta; alla sinistra della spiaggia, oltre gli scogli, si trova l’antica sorgente delle Terme.

Invece, proseguendo sulla destra, si trova la Grande Rotonda con la fontana dell’amore: qui si apre un bellissimo panorama e c’è la possibilità di accedere la spiaggia di scogli, dove il mare ha colori strepitosi.

Visitare le Terme di Kallithea: la fontan
Fontana della Grande Rotonda
La spaiggia di scogli
La spiaggia di scogli

Visitare le Terme di Kallithea è davvero interessante e semplice; da non perdere assolutamente una sosta ai giardini con passeggiata sotto al colonnato, che farà concludere la visita (giro ad anello).

Visitare le Terme di Kallithea: i nostri consigli

Abbiamo visitato le terme nel secondo pomeriggio, dopo essere stati a Rodi.

A quell’ora abbiamo trovato facilmente parcheggio sotto gli alberi alla sinistra, ma nessun posto nella spiaggetta di sabbia; se comunque desiderate fermarvi per il bagno a Kallithea uscite verso il parcheggio e seguite le indicazioni alla destra di esso per raggiungere le altre spiagge.

In alternativa potete spostarvi di qualche km e visitare la famosa spiaggia di Anthony Quinn  o fermarvi in una della zona degli alberghi di Kallithea.

Per qualsiasi info scrivete a info@kallitheasprings.gr oppure visitate il sito ufficiale .

State cercando un hotel a Rodi?

Non possiamo che consigliarvi Irene Palace Beach Resort a Kolymbia.

1 pensiero su “Visitare le Terme di Kallithea, gioiello di Rodi”

  1. Pingback: Visitare la città di Rodi coi bambini - In giro con Luchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *