Prenotare tramite Booking: i nostri consigli

Prenotre tramite Booking, il logo
Logo Booking.com

Che cos’è Booking? Come si fa a prenotare tramite questo sito?

Booking è nato in Olanda negli anni 90 come piccola start up; oggi è uno dei maggiori portali tramite cui prenotare alloggi per i viaggi di piacere o di lavoro.

Vi abbiamo già raccontato come funziona Airbnb, ora vi spieghiamo come e perchè prenotare tramite Booking.

Perchè prenotare in fai da te

Quali sono i vantaggi di prenotare vacanze in fai da te?

Innanzitutto come primo motivo, innegabile, per il risparmio.

Infatti prenotando da soli, piuttosto che in agenzia,scoprirete che il prezzo cala notevolmente.

Questo succede perchè in autonomia si abbattono i costi che gli intermediari applicano ai pacchetti precostituiti.

On line l’offerta è talmente vasta che i prezzi sono di conseguenza concorrenziali.

Inoltre volete mettere la soddisfazione di aver “costruito”da soli la propria vacanza?

A volte capita che da catalogo bisogna accontentarsi di quanto viene proposto, mentre on line si può trovare quanto di più idoneo alle nostre esigenze.

Prenotare tramite Booking: scegliere la struttura

Per prenotare tramite Booking bisogna accedere al loro sito ufficiale.

Occorre prima di tutto selezionare la lingua e la valuta per effettuare il pagamento.

Nel widget vi verrà richiesto di inserire la destinazione di viaggio (oppure il nome della struttura) e le date di arrivo e partenza.

Successivamente va inserito il numero delle persone che alloggeranno nella struttura ed il numero di camere cercate.

In pochi secondi apparirà l’elenco delle strutture che Booking vi propone in base ai dati inseriti.

Le tre tab che si trovano sopra servono per modificare l’ordine di presentazione (più consigliati, distanza dal centro,recensioni …) .

Il bottone filtra invece offre la possibilità di scremare ulteriormente le proposte (budget giornaliero, stelle, tipologia di pasti…); sulla mappa è anche possibile localizzare la struttura.

Per ognuna di esse troverete una descrizione, i servizi offerti, le condizioni di prenotazione e le recensioni lasciate dai precedenti viaggiatori.

Queste ultime sono importantissime, in quanto potrebbero rivelarsi un’ulteriore fonte di informazioni utili.

Prenotare tramite Booking: come fare la prenotazione 

Dopo la scelta della struttura si può proseguire con la prenotazione vera e propria.

Per ogni tipologia di camera proposta troverete il bottone prenota.

Andranno quindi inseriti pochi dati personali e la prenotazione sarà conclusa.

Gli estremi della carta di credito sono richiesti solo come garanzia e l’importo verrà addebitato solo a soggiorno iniziato.

Dopo la prenotazione riceverete una mail di conferma all’indirizzo di posta eletronica che avrete precedentemente indicato.

Potete quindi stamparla e presentarla alla reception dell’hotel al momento del check in .

Prenotare tramite Booking: la cancellazione

Nel caso doveste cancellare la prenotazione effettuata, si potrà farlo in modo semplice.

Andate sul vostro profilo personale di Booking e cliccate su cancella prenotazione; riceverete in questo modo una mail da Booking che ne darà conferma.

Naturalmente questa procedura è regolamentata dalle politiche di cancellazione di ogni struttura (sempre verificarle anticipatamente).

Alcune strutture infatti propongono la cancellazione gratutita oppure presentano una tariffa non rimborsabile.

I nostri consigli

Noi abbiamo utilizzato parecchie volte Booking per effettuare prenotazioni e non abbiamo avuto mai problemi.

E’ possibile effettuare le preonotazioni anche tramite app da scaricare sullo smartphone sia per Android che per Ios.

Tutto a portata di click!

Vi segnalo inoltre l’iniziativa “presentaci un amico “ che offre la possibilità di guadagnare un premio in denaro.

Trovate tutte le info qui

prenotare tramite Booking,invita i tuoi amici
invita i tuoi amici

 

Avete mai utilizzato Booking per le vostre prenotazioni? Come vi siete trovati?

6 pensieri su “Prenotare tramite Booking: i nostri consigli”

  1. Io lo uso sempre, è possibile anche risparmiare una % del costo della prenotazione attraverso scontistiche offerte da altri siti.

  2. Utilizzo la piattaforma da sempre, è una garazia . Apprezzo il fatto che sulla mappa vedi tutte le opzioni disponibili in una determinata zona ed il relativo prezzo.

  3. Utilizzo Booking praticamente per ogni viaggio, adoro la comodità di poter bloccare una stanza con un paio di click (senza più lunghi scambi di mail con gli hotel o telefonate su telefonate per capire la disponibilità) e di poterla annullare gratuitamente fino a qualche giorno prima. Senza contare la vasta scelta di strutture affiliate. Ci troviamo veramente bene!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *