Le cicogne nel Parco del Ticino e visita a Morimondo (MI)

Nuova esperienza per Luchino e i suoi amici nel Parco del Ticino, per coniugare la nostra voglia di natura e relax coi bimbi.

Bereguardo e l’Anello di Zerbolò

La prima meta della giornata è stato il paese di  Bereguardo (PV) a circa 50 km da Monza ,giunti percorrendo l’autostrada A7  con uscita al casello omonimo.

Arrivati abbiamo visitato in primis  il Ponte di Barche trecentesco sul Fiume Ticino, formato da chiatte unite fra loro e su cui poggia una passerella di legno.

Inforcate le biciclette abbiamo imboccato il sentiero chiamato “Anello di Zerbolò”,uno sterrato che si snoda fra terreni agricoli,zone boschive con ruscelli e fiumiciattoli che alimentano il fiume Ticino e numerosissimi campi costellati da papaveri.

 

 

Il Fiume Ticino

La visita a Cascina Venara -Zerbolò –

Percorsi circa 5 km ci siamo fermati alla Cascina Venara, un centro di riproduzione e ambientamento per le cicogne bianche , per partecipare alla “Festa della cicogna bianca”.

Qui si trova un ostello ricavato dalla ristrutturazione di una tipica cascina lomellina, gestito dall‘Associazione “A passo d’ali “, che ha come obiettivi lo sviluppo del turismo sostenibile e l’educazione ambientale.

Con un piccolo contributo a sostegno del centro (3 euro gli adulti , 2 euro i bambini dai 5 anni,più piccoli gratis)  abbiamo fatto la visita guidata coi volontari, apprendendo numerosi notizie riguardanti questa specie di uccelli e avvistato i nuovi nati.

Che emozione! Vedere i nidi ,assistere ad un genitore che alimenta i pulcini,sentire il battito del becco in segno di saluto delle coppie,osservare un adulto planare nei campi alla ricerca di cibo.

Visita a Morimondo (MI) con sorpresa per i bambini 

Dopo aver pranzato e lasciato scorrazzare i bambini nei prati della Cascina, siamo ritornati alle auto per lo stesso sentiero e ci siamo diretti a Morimondo (MI), paese inserito fra i “Borghi più belli d’Italia ” .

In Piazza Cistercensi si stava svolgendo la manifestazione “Il villaggio del libro” e fra i vari banchi era presente una bravissima principessa Merida (la protagonista di ” Ribelle ” ) che ha incantato i bambini con la propria storia e dato lezioni di tiro con l’arco , con tanto di attestato finale.

In seguito abbiamo visitato la celebre Abbazia , che da sola merita la visita di questo paese e fatto un giro fra le carinissime abitazioni del centro.

 

Consigli :

Ricordate di portare con voi un repellente per zanzare

Link utili :

Per info sul Parco del Ticino ed i percorsi ciclabili clicca qui 

Per saperne di più sulla Cascina Venara e le sue cicogne www.cascinavenara.it 

Su Morimondo, la sua Abbazia e le proposte turistiche www.prolocomorimondo.eu

Alt! Potrebbe anche interessarti :

http://www.ingiroconluchino.it/parco-regionale-della-valle-del-lambro-sentiero-monza-erba/

 

 

16 pensieri su “Le cicogne nel Parco del Ticino e visita a Morimondo (MI)”

  1. Hai ragione quando dici che l’abbazia merita da sola la visita, è spettacolare! Non amo molto i volatili, anzi ne ho proprio il terrore… ma fare un anello in bici tra il verde e la natura siiiuu

  2. Devo portarci ibimbi. Lo scorso dicembre abbiamo ammirato gli splendidi nidi di cicogna in Alsazia ma chiaramente non era stagione quindi delle cicogne neppure l’omb se non di peluche che ovviamente sono tornate a casa con noi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *