In bici senza rotelle

In molti ci avete chiesto come abbiamo fatto a togliere le rotelle alla bici di Luchino.
In realtà lui non le ha mai avute!

La balance bike o bici senza pedali

Infatti a 18 mesi gli abbiamo proposto la Balance bike , ovvero la bici senza pedali ,inizialmente utilizzata senza sella. infatti in questo modo ha potuto per  prendere confidenza e capire la gestione di manubrio e freno.
Una volta poi messo in sella Luchino  ha acquisito l’equilibrio in modo autonomo, senza dover ricorrere al nostro aiuto.
Con questa tipologia di biciclette,infatti, i bambini spingono e corrono a mo’ di “Flintstones” ed il passaggio ad una bici tradizionale risulta più semplice.

La sicurezza prima di tutto

Insieme alla “bici propedeutica ” lo abbiamo abituato ad indossare sempre casco e guantini.

Sappiamo che a volte i bambini possono esserne infastiditi ma in questo senso è meglio lavorare fin da piccini per abituarli e viverlo come una sicurezza e non un obbligo fino a se stesso.

Passare alla bici tradizionale

A 3 anni gli abbiamo acquistato la bicicletta coi pedali (14 pollici ) con la consapevolezza che avesse già le abilitá di base necessarie.
Una volta interiorizzato il movimento di rotazione dei piedi in meno di mezz’ora il piccolo biker era pronto al nuovo mondo del ciclismo.

In questo modo i bimbi non si abituano alla stabilità data dalle rotelle e non fanno la doppia fatica di doverle poi  togliere ed andarci senza.

Voi come avete fatto coi vostri bambini?

avete utilizzato la balance bike?

4 pensieri su “In bici senza rotelle”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *