week end nel mantovano: visita a Mantova

Week end nel mantovano coi bambini

Questo racconto di viaggio  è davvero speciale, perchè udite udite, lo ha scritto la nostra piccola amica Arianna di 8 anni.

Se siete alla ricerca di spunti per un week end nel mantovano coi bambini, leggete il diario di viaggio di questa fantastica bambina!

Il 22-23-24 giugno sono stata a fare un week end nel mantovano con la mia famiglia ed altri amici.

Week end nel mantovano coi bambini: primo giorno

Il viaggio in auto arrivando da Milano è stato molto interessante, perché lungo la strada abbiamo visto dei campi coltivati, i vigneti ed i fiori.

Una volta arrivati a destinazione come prima cosa abbiamo fatto una gita in battello sul fiume Mincio.

battello sul Mincio
Giro in battello sul Fiume Mincio

E’ stato molto divertente, perché la guida ci ha raccontato la storia del fiore di loto e ci ha spiegato le sue caratteristiche.

Abbiamo,quindi, visto i canneti di bambù, i falchi, i cigni con i  loro piccoli e altri tipi di uccelli.

Abbiamo anche conosciuto un signore che si chiama Piero che dal suo giardino sul fiume dà da mangiare ai cigni ed alle carpe; con lui c’erano sua moglie ed il  loro cane di nome Briciola.

Nel pomeriggio siamo andati a Mantova ed abbiamo passeggiato per il centro della città.

week end nel mantovano: visita a Mantova
Mantova

Come alloggio i nostri genitori hanno scelto un agriturismo a Valeggio sul Mincio che si chiama “Le mura del Gherlo”.

Si tratta di un agriturismo in campagna che offre alloggi con prima colazione ed è composto da 8 camere e 2 monolocali; la nostra camera si chiamava “La Mandria”.

All’esterno di esso c’è un cortile con tre cani davvero molto docili; vicino all’agriturismo c’è anche una stalla con tante mucche ed un toro.

Week end nel mantovano coi bambini: secondo giorno

Il secondo giorno del nostro week end nel mantovano siamo andati a visitare il Parco Natura Viva.

Abbiamo fatto una prima parte di safari con l’auto: si procede molto lentamente e ci si ferma per guardare gli animali dai finestrini.

La seconda parte, invece, consiste in una passeggiata fra gli animali.

Ce ne sono davvero tanti  ed i miei preferiti sono il facocero, il cane della prateria ed il panda rosso.

parco natura viva
Visita al Parco Natura Viva

Al rientro siamo andati a visitare un piccolo paese sul fiume di nome Borghetto sul Mincio.

Caratteristica di questo borgo sono i mulini ad acqua ancora funzionanti.

borghetto sul mincio
Borghetto di Valeggio sul Mincio

Dopo cena abbiamo percorso 220 gradini per arrivare al Castello di Borghetto.

Da lì si vede tutta Valeggio sul Mincio illuminata ed  è stata una bellissima esperienza.

week end nel mantovano: castello di valeggio
Castello di Valeggio

A Valeggio sul Mincio e a Borghetto sul Mincio abbiamo mangiato i tortellini, il piatto tipico di queste zone.

La leggenda del tortellino narra  l’amore tra un capitano delle armate dei Visconti, Malco, e una ninfa, Silvia.

Il capitano Malco, innamoratosi di lei a prima vista, la seguì nelle acque del Mincio per diventare suo sposo, lasciando il mondo terreno.

Silvia abbandonò sulle rive del fiume un fazzoletto di seta gialla annodato, come ricordo del loro amore.

Da quel giorno le donne rifecero il nodo d’amore, imitando la seta con una sfoglia sottilissima di farina e uova. (tratto da http://www.civiltadelbere.com/tortellino-di-valeggio ).

Week end nel mantovano coi bambini: terzo giorno

Il terzo giorno siamo stati a visitare il Parco Sigurtà.

Oltre alla mappa per gli adulti c’è anche una mappa per noi  bambini, ricca di giochi e con gli obiettivi da trovare.

Il parco è molto grande e ha delle bellissime aiuole fiorite; mi sono piaciuti lo stagno con le rane ed i pesciolini, la valle dei daini ed i viali ombreggiati con tante specie diverse di piante di fiori.

Inoltre c’è  un vero labirinto in cui ci si può avventurare.

Io i miei amici ci siamo divisi in due squadre ed abbiamo fatto una gara a chi arrivava prima al punto centrale ad un chiosco, dove si può osservare tutto il labirinto.

week end nel mantovano: parco sigurtà
Labirinto di Parco  Sigurtà

Insomma è stato un bellissimo weekend nel mantovano, sia per nostri genitori che per noi bambini e ci sentiamo di consigliarlo vivamente a tutte le famiglie.

Altre info utili

Ecco alcune info utili per organizzare un week end nel mantovano coi bambini:

  • Escursione in battello: ci siamo rivolti a “I barcaioli del Mincio”    La partenza dl battello è a Grazie di Curtatone. Sul sito trovate tariffe e orari per prenotare il giro.
  • L’agriturismo è stata un’ottima scelta, sia per la posizione che per la gentilezza del personale.Molto carino e pulito,con colazione varia ed abbondante; su richiesta  vengono preparati i panini per il pranzo al sacco.
  • Parco Natura Viva di Bussolengo (VR) ha un costo d’ingresso di 17 euro per i bambini dai 6 ai 12 anni, di  22 € per gli adulti (gratis per i bambini fino a 5 anni).
  • Parco Sigurtà di Valeggio sul Mincio: costo ingresso dai 5 ai 14 anni 7 euro,adulti 14 €, gratis fino a 5 anni.

 

Vi è piaciuto questo diario di viaggio? E’ davvero super la nostra amica Arianna!

Se vi è piaciuto l’articolo fatecelo sapere nei commenti!

Se invece vi interessa un itinerario nel viterbese lo trovate qua

9 pensieri su “Week end nel mantovano coi bambini”

  1. Bravissima Arianna! Ha colto l’essenza del territorio mantovano e ha fatto tutte le cose interessanti che possono fare i bambini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *