Visitare Como a Natale: Città dei Balocchi e altro

Visitare Como a Natale è sicuramente una buona idea.

La città lacustre, sempre bella ed affascinante, a Natale si veste a festa con il suo abito migliore.

“La Città dei Balocchi” è un progetto nato ormai 26 anni fa, ricco di eventi ed attrazioni.

Noi abbiamo approfittato di visitare Como a Natale in un sabato pomeriggio assolato; ci siamo gustati prima un giro nel centro città e lungolago e poi la magia delle luci natalizie in serata.

Come arrivare a Como

Como si raggiunge facilmente da Milano e dalle altre città lombarde.

Per arrivare in auto da Milano occorre seguire le indicazioni per Como/ Varese/ Autostrada dei Laghi e prendere l’autostrada A9 Lainate/ Como/ Chiasso; l’uscita è quella di Como centro oppure Como Monte Olimpino.

In treno invece è possibile arrivare dalla stazioni di  Milano Porta Garibaldi o Milano centrale con destinazione Como San Giovanni sulla linea Milano Como Chiasso sia con i treni di Trenitalia che con Trenord.

Parcheggiare a Como

Il parcheggio, quando si intende visitare Como a Natale è abbastanza problematico.

Verso il centro e parcheggi sono per la quasi totalità a strisce blu, ovvero a pagamento, ed  il costo, dalle ore 8 alle 20, è di €1,50 per la prima ora di sosta e €2 per le successive.

Dopo aver fatto qualche giro a vuoto abbiamo optato per lasciare l’auto al silos “Parcheggio Como Centro Lago”; si tratta di un parking a più piani posto in prossimità dello stadio.

Il costo è di €2,40 per la prima ora fino ad un massimo di €20 giornalieri.

Il pagamento è automatico con macchinetta o allo sportello con operatore; ricordatevi di portare con voi il biglietto per pagare prima dell’uscita.

Visitare Como: il centro città

Anche se il vostro obiettivo e vedere “La Città dei Balocchi”,un giro in centro e sul lago è sempre d’obbligo.

Prima di giungere al Lungolago incontrerete, nei giardini del tempo voltiano, una locomotiva FS 861.

Si tratta di un locomotore a vapore delle Ferrovie dello Stato, esposto qui da maggio 2013; i bambini poco più avanti possono giocare nel parco giochi con costruzioni che ricreano dei treni.

Affacciato sul lago troviamo il Monumento ai Caduti, una torre alta 33 m al cui interno ospita un sacrario.

Esso è stato costruito in memoria dei comaschi caduti durante la prima guerra mondiale.

A pochi passi, in direzione centro, si erge il Tempio Voltiano  , fatto costruire in occasione del centenario della scomparsa di Alessandro Volta.

Questa struttura neoclassica ospita strumenti originali e oggetti collegati al grande fisico comasco.

Visitare Como a Natale: tempio voltiano
Tempio voltiano di Como

Proseguendo sul lungolago si trova, alla propria destra, il Monumento alla Resistenza; di fronte adesso la diga foranea Caldirola, che dal porto conduce al centro del Lago.

All’estremità di essa è posto “Life Electric”, un monumento in onore ad Alessandro Volta alto 16 m.

L’opera è dell’architetto Libeskid e si ispira alla corrente elettrica ed è stata posta sulla diga in coincidenza con l’apertura di Expo 2015 a Milano.

monumento al lago di como
Life Electric 

Visitare Como a Natale: le attrazioni della Città dei Balocchi

Visitare Como a Natale è anche ammirare le installazioni poste dal 23 novembre 2019 al 6 gennaio 2020 per la manifestazione “La Città dei Balocchi”.

Restando sul lungolago è possibile salire sulla ruota panoramica (in versione mini): dall’alto si può ammirare il centro di Como in aria di festa!

Gli orari di apertura vanno dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 19:30.

Poco più avanti si incontra la Baita di Babbo Natale, ovvero un’area polifunzionale dove scrivere ed imbucare la letterina per Babbo Natale oppure partecipare ai laboratori.

Nel contempo alla baita è possibile degustare prodotti enogastronomici tipici del lago e delle valli attigue.

In Piazza Cavour e nelle vie circostanti si tiene il Mercatino di Natale con vendita di prodotti enogastronomici, artigianali e beni per la casa.

Visitare Como a Natale: mercatini di natale
Mercatini di Natale a Como

Gli orari di apertura vanno dalle 10 alle 20 da domenica a giovedì, mentre chiude alle 21 il venerdì e il sabato sera.

Sempre in Piazza Cavour si trova la Pista del Ghiaccio, dove è possibile pattinare sia per i grandi che per i bambini.

Oltre a divertirsi si farà un’azione benefica, poiché il ricavato di questa attrazione verrà devoluto alla Croce Azzurra di Como.

Gli orari sono dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 23,mentre  sabato domenica e festivi dalle 10 alle 23.

In Piazza Volta invece è stata installata una giostra del 700 con cavallini in stile antico.

Visitare Como a Natale: carosello del 700
Carosello del 700

Il Carosello, gioia dei bambini, è aperto durante i giorni feriali dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 20, mentre nei festivi dalle 9:30 alle 20:30 con orario continuato.

Ovviamente l’evento più atteso, e visibile dalle 17:00 alle 6:00 del mattino, è il Como Magic Live Festival.

Fiore all’occhiello  de “La Città dei Balocchi” è l’attrazione principale da non perdere assolutamente se si vuole visitare Como a Natale.

Le animazioni luminose vengono proiettate su vari palazzi e monumenti della città; tutto davvero molto spettacolare!

Camminare per le vie cittadine è rimanere estasiati col naso all’insù, telefono o fotocamera a portata di mano per immortalare tanta meraviglia sono d’obbligo!

Proiezioni sui palazzi di Como
Luci sui palazzi di Como

Visitare Como a Natale: altre attrazioni ed eventi

Sul calendario del sito ufficiale de “La Città dei Balocchi” è presente l’elenco di tutte le attrazioni ed eventi che troverete quando andrete a visitare Como a Natale .

Ad esempio la mostra dei presepi, presso la chiesa di San Giacomo in piazza Grimoldi o il giro sul trenino.

In calendario anche gli eventi speciali a data fissa, come laboratori e spettacoli per bambini ed i concerti natalizi.

Organizzate la vostra giornata su http://www.cittadeibalocchi.it/  per visitare Como a Natale senza perdervi nulla!

Visitare Como a Natale
Como “La Città dei Balocchi”

Se cercate altre idee sul lago a Natale vi abbiamo raccontato anche la nostra visita a Lecco

3 pensieri su “Visitare Como a Natale: Città dei Balocchi e altro”

  1. Pingback: Natale sul Lago di Viverone coi bambini - In giro con Luchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *