Passeggiate per famiglie in Lombardia

Dove andare a fare delle belle passeggiate per famiglie in Lombardia?

I luoghi nella nostra bella regione sono molti, così come le tipologie di camminate che si intendono fare coi bambini.

Ve ne segnaliamo alcune che secondo noi meritano una visita sia per le bellezze naturali che culturali, idonee anche ai più piccoli.

Inoltre si tratta di gite fuori porta a costo (quasi) zero, se non per il trasporto e in alcuni posti per il parcheggio a pagamento.

Gli itinerari nel Parco di Monza (MB)

Il Parco di Monza può essere considerato il polmone verde della Lombardia.

Esso offre diversi sentieri sterrati da percorrere ed anche vie asfaltate che lo attraversano e sono ideali per le famiglie con bambini.

Inoltre nel Parco di Monza è possibile vedere e visitare:

  • dimore storiche come la Villa Reale, Villa Mirabello e molte altre dimore storiche;
  • opere d’arte contemporanea come “Lo scrittore” e la “Voliera per umani”;
  • vedere gli animali in fattoria ed i mulini;
  • visitare i giardini della Villa Reale ed il roseto Fumagalli;
  • l’autodromo ed i luoghi storici, come la celebre parabolica.

Vi abbiamo descritto tutti gli itinerari nel post sulle Passeggiate nel Parco di Monza.

Passeggiate per famiglie in Lombardia:il parco di monza
“Lo scrittore” all’interno del Parco di Monza

A tutta natura nel Parco del Curone (LC)

Il Parco del Curone è un’area naturale protetta della Lombardia che vi permetterà di stare a stretto contatto con la natura.

In esso si trovano vari sentieri adatti alle famiglie con tante diverse curiosità e particolarità:

  • il Sentiero dei Proverbi, che parte da La Valletta Brianza ed offre lungo il suo percorso decine di tavolette con scritti e disegnati i proverbi della saggezza contadina di un tempo;
  • la Collina dei Cipressi, nei pressi del Borgo di Galbusera Bianca, che nasconde un mistero:essa fa parte di tre colline disposte come le piramidi di Giza;
  • Cà Soldato, partendo dalla frazione di  Bagaggera, con un percorso ad anello fra le cascine  del Curone e la visita al Museo del Parco;
  • il Sentiero dei Roccoli, da Missaglia lungo la “stradina degli ulivi” verso i Roccoli, simboli di un passato venatorio del Parco;
  • visita a Montevecchia alta, con il suo Santuario mariano e l’enogastronomia tipica della Brianza lecchese.

Trovate tutte le info nel post dedicato alle passeggiate nel Parco del Curone.

Le misteriose Piramidi di Postalesio (SO)

Se siete di passaggio nella bassa Valtellina fermatevi a Postalesio a passeggiare alle Piramidi di Terra, un fenomeno di erosione molto suggestivo.

Qui trovate alcuni affacci fra il bosco ed i maggenghi che vi consentiranno di vedere da vicino questi rilievi morfologici che portano con sé alcune leggende di fate e folletti.

Passeggiata ai Funghi di terra di Rezzago (CO)

Stesso fenomeno è possibile scoprirlo visitando i Funghi di Terra a Rezzago, nelle vicinanze di Canzo.

Si parte dal centro del paese e si seguono le indicazioni per l’agriturismo Cascina Enco fino al castagneto; poco più avanti si possono osservare queste imponenti formazioni.

Passeggiata da provare in primavera, così come abbiamo fatto noi, ma sempre suggestiva in ogni altra stagione.

I funghi di terra di Rezzago
I funghi di terra

Come paleontologi alla Valle del Brunone (BG)

In provincia di Bergamo, più precisamente in Valle Imagna, si trova il Monumento Naturale Valle del Brunone.

Partendo dal comune di Berbenno si può scoprire quest’aerea naturalistica al cui interno si trovano antiche fonti sulfuree e giacimenti paleontologici.

Ci sono tre diversi itinerari da percorrere, potete scegliere quello che più sembra adatto; a noi è piaciuto moltissimo seguire il corso del torrente e giocare nelle pozze.

Inoltre sono presenti diverse aree attrezzate per il picnic e ciò la rende perfetta per una gita fuori porta.

Alla scoperta del Pian di Gembro (SO)

Se cercate delle passeggiate per famiglie in Lombardia e vi trovate in Valtellina, a pochi km da Aprica si trova il Pian di Gembro, una Riserva Naturalistica.

Esso offre vari itinerari sia storici che religiosi; noi abbiamo percorso un percorso che porta al Monte della Croce.

Si tratta di un sentiero semplice, completamente pianeggiante, che vi farà scoprire la torbiera, un laghetto, la chiesetta di San Fortunato ed un panorama mozzafiato sulla Valtellina!

Visita alle Torbiere del Sebino (BS)

Poco distante da Iseo, in Franciacorta, si trova un meraviglioso percorso naturalistico, le Torbiere del Sebino.

Si trovano in questo luogo delle cave un tempo destinate all’estrazione della torba, che ora sono divenute sito protetto per preservare le specie di flora e fauna.

Si può in questo luogo osservare la natura da molto vicino, sempre rispettando ciò che ci circonda.

I sentieri per poter visitare le Torbiere del Sebino sono tre e ve li abbiamo descritti nel post.

Passeggiate per famiglie in Lombardia: le torbiere del sebino
Le Torbiere del Sebino

 A spasso nell’Oasi di Baggero (CO)

Anche l‘Oasi di Baggero è un’area protetta, ricavata da ex cave e situata a Merone, in provincia di Como.

In quest’area si trovano due laghetti artificiali ed una cascata; alcuni sentieri sterrati si possono percorrere per visitare l’Oasi.

Al suo interno è presente un bar, un parco giochi per i bambini e un’area picnic.

Molto godibile in primavera, in estate offre poche zone d’ombra e sono presenti parecchie zanzare.

Giocare nel bosco del parco di Brenno (LC)

A Costamasnaga si trova il parco di Brenno, un bosco ben curato con diverse aree picnic e giochi per bambini;

all’ingresso si trova un bar pizzeria ed un comodo parcheggio sterrato.

I percorsi sono differenti, costeggiano il torrente Bevera e si snodano fra la campagna di Costamasnaga e della frazione di Baggero, dove si trova un antico mulino.

Animali e sculture al Parco degli Aironi (VA)

A Gerenzano, in provincia di Varese, si trova il Parco degli Aironiun parco artificiale creato riconvertendo una cava dismessa.

Nel parco si trova un laghetto che è habitat per molti tipi di uccelli, fra i quali appunto gli aironi,mentre

nelle aree di pascolo si possono osservare gli animali, come pony, asini, cervi, daini ed altre specie.

Sempre nel Parco degli Aironi si può visitare il Sentiero dei Draghi, cioè un percorso con delle statue di legno che rappresentano animali e creature fantastiche.

Passeggiata in Val di Mello (SO)

La Val di Mello è una valle che si trova in provincia di Sondrio.

Per passeggiare lungo di essa bisogna arrivare al paese di San Martino e con una passeggiata di una ventina di minuti all’interno del bosco si giunge all’imbocco della Valle.

Il torrente Mello, coi suoi colori dalle mille sfumature dall’azzurro al verde smeraldo, vi ammalierà ed in estate saprà regalarvi freschi bagni.

Potete scegliere di fermarvi nel punto dove preferite, noi siamo arrivati fino al rifugio Rasega.

Le possibilità di ristoro lungo la passeggiata sono diverse, ma anche un pic nic nei prati lungo il torrente farà felici i bambini.

Il torrente Mello
Uno scorcio del Torrente Mello

Scoprire i laghi dell’Alta Brianza

In Alta Brianza sono presenti diversi laghi di origine glaciale che  si trovano nella Piana di Erba, ovvero il territorio compreso tra Lecco e Como.

Tutti quanti sono perfetti se cercate delle passeggiate per famiglie in Lombardia.

A partire dalla città manzoniana troviamo:

  • i laghi di Garlate e Olginate, che hanno una ciclabile ad anello intorno ad essi; la lunghezza è di circa 20 km, lungo di essa si trovano resti storici di varie epoche, il Monastero di Lavello, il borgo di Pescarenico e tante aree picnic e giochi per i bambini.
  • il lago di Annone con i bei panorami offerti dal Monte Cornizzolo e dal Monte Barro; fra i suoi canneti si possono ammirare varie specie di uccelli lacustri come folaghe, germani reali ,cigni ecc…
  • il lago di Pusiano;
  • il lago del Segrino;
  • il lago di Alserio col suo mulino ad acqua restaurato, il lavatoio dell’antico filatoio, la barca elettrica che compie il giro del lago, il bosco della Buerga;
  • il lago di Montorfano con la sua triste leggenda e le ghiacciaie ben conservate.

 

Speriamo di avervi suggerito alcune passeggiate per famiglie in Lombardia che ancora non conoscevate!

Se ne avete altre da segnalarci scrivetelo nei commenti.

Invece se vi interessano le biciclettate in famiglia vi rimando al nostro articolo sugli itinerari in bici coi bambini

Monica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *