Olona Greenway coi bambini la foppa di san vittore

L’Olona Greenway coi bambini

In questi giorni di primavera pazzerella, fra feste e ponti vari, abbiamo deciso di percorrere la ciclabile chiamata Olona Greenway coi bambini.

Olona Greenway coi bambini
Logo Olona Greenway

L’Olona Greenway è un tracciato a fondo misto (asfalto su ciclabile o marciapiedi e sterrato) della lunghezza di circa 10 km totali.

La partenza si trova a Legnano (MI) e si snoda lungo il percorso denominata “Valle dei mulini”, giungendo nel comune di Nerviano (MI).

L’Olona Greenway: il percorso

Parcheggiata l’auto nel grande parcheggio libero adiacente al Castello Visconteo di Legnano, inforchiamo le bici e ci dirigiamo sulla ciclabile seguendo la mappa.

La mappa dell'Olona Greenway coi bambini
Mappa del percorso

Durante il percorso seguiamo sempre i segnavia recanti le indicazioni ed il logo dell’Olona Greenway.

Dapprima la ciclabile è asfaltata per poi addentrarsi in mezzo ai campi.

Olona Greenway coi bambini
Pista ciclabile della Olona Greenway

Lungo il percorso si trovano i resti di un passato fra agricultura e sviluppo industriale, ciò che rimane dei mulini, le fornaci e le fabbriche del secolo scorso.

Olona Greenway coi bambini
Un vecchia fabbrica riconvertita

A livello naturalistico si incontrano alcune zone umide, come la “Foppa di San Vittore” .

Olona Greenway coi bambini
La Foppa di San Vittore Olona

Questa viene alimentata dal fiume Olona e si possono osservare diverse specie di uccelli ed animali palustri.

Sempre sul percorso dell’Olona Greenway si può osservare l’Oasi Parades,con prati, filari di alberi e arbusti ed una piccola zona allagata; poco più avanti,invece, sorge l’Oasi di Pace e Bellezza, riqualificata tramite un progetto di un liceo di Parabiago.

Giunti al Mulino Starquà imbocchiamo la ciclovia del Canale Villoresi, che fa parte dell’anello verde azzurro di Expo 2015 e della rete delle ciclabili dell’Alto Milanese.

Prendiamo la direzione Monza fino ad incrociare un parco, dove sostiamo per pranzare al sacco e far giocare i bambini a pallone.

Rientriamo seguendo lo stesso percorso e ci fermiamo per la merenda al “Mulino Beer-Banti”.

Qui un vecchio mulino è stato adibito a birreria bavarese con cucina, con un grande spazio esterno con giardino.

Un locale molto family friendly, dove i bambini hanno giocato sui giochi, a beach volley e calcetto.

Olona Greenway coi bambini
Pausa merenda al Mulino BeerBanti

Per tutte le info consultate il sito .

L’Olona Greenway coi bambini: il Castello Visconteo di Legnano

Olona Greenway coi bambini
Il Castello Visconteo di Legnano

Il castello Visconteo è una fortificazione medioevale che sorge a sud di Legnano su un’isola naturale del fiume Olona. È conosciuto anche come castello di San Giorgio (lat. Castrum Sancti Georgi) sin dal XIII secolo.

Il complesso architettonico è situato in viale Toselli, fra il parco Castello e piazza I Maggio.

[…] La presenza di un castello a Legnano è collegata alla funzione strategica che ebbe la città del Carroccio dal Medioevo al XVI secolo.Quando appartenne agli Visconti, il castello di Legnano faceva parte di un più ampio sistema difensivo della cintura che racchiudeva Milano.

La parte inferiore della torre d’avvistamento, che venne realizzata presumibilmente nel 1231 e che appartenne all’antico convento, è ancora visibile nella struttura moderna: questa costruzione, che è la parte più antica della fortificazione legnanese, è stata infatti inglobata nel castello e corrisponde alla porzione centrale dell’ala che si trova subito alla destra del torrione principale.

Il torrione principale era la parte difensiva più importante del castello e sopra l’entrata è collocato uno stemma di marmo della famiglia Lampugnani.

-Tratto da Wikipedia-

Oggi il Castello Visconteo di Legnano è sede di uno spazio espositivo ed eventi.

Per le visite guidate potete rivolgervi all’Ufficio Cultura del Comune di Legnano  (tel.0331. 545726).

L’Olona Greenway coi bambini: i nostri consigli

  • Il percorso dell’Olona Greenway è idoneo ai bambini, poichè tutto pianeggiante.
  • Pochi sono i punti dove si trovano fontanelle con l’acqua, noi ci siamo fermati ad acquistarla ad un bar di paese per un “attacco di sete” .
  • Prestate sempre attenzione ai segnavia, anche e ad alcuni incroci non sono presenti o sono poco chiari.
  • Per ovviare a questo disguido potete scaricare sul vostro smartphone l’applicazione “Olona Greenway” con tutte le indicazioni di percorso e la descrizione di ciò che si incontra.
  • In alcuni punti del percorso la ciclabile si interseca con la strada normale, bisogna stare attenti alle vetture.
  • Altro neo sono i parapetti lungo il Canale Villoresi davvero molto basse!
  • Durante la passeggiata potreste incentrare la vostra visita sui Mulini ed i loro resti, ma credo sia meglio riservare il tutto a bambini un po’ più grandicelli.

Trovate altre informazioni sul percorso su https://sites.google.com/view/olonagreenway/home

 

Voi amate percorrere le ciclabili coi vostri bambini? Ne conoscete qualcuna da segnalarci? Scrivetecelo nei commenti, grazie!

ALT! Potrebbe anche interessarti la Ciclabile della Valsassina

 

4 pensieri su “L’Olona Greenway coi bambini”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *