Libri e bambini: i consigli dell’esperta

Come vi ho già raccontato in un altro articolo, Luchino è un grande appassionato di libri (come la sua mamma del resto) e spesso mi chiede di portarlo in Biblioteca.
Fin da piccino lo abbiamo abituato a libretti di gomma, con pagine di plastica o cartonati.
Abbiamo avuto il piacere di scoprire da vicino il programma “Nati per leggere”;
esso propone gratuitamente alle famiglie, con bambini fino a 6 anni di età, attività di lettura che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini.
A questo programma partecipa anche  la nostra biblioteca ed abbiamo potuto ricevere, fin dalla nascita di nostro figlio,alcuni libri in regalo.
Nati per leggere
Il logo di “Nati per leggere”

 

Credendo fortemente nell’importanza della lettura ai/per i piccoli, abbiamo fatto qualche domanda ad un’esperta del settore.

Ciao, ci  racconti qualcosa di te? Qual è la tua attività in merito ai libri?

Mi chiamo Erjola, sono la mamma di due bimbi (Kistian di 6 anni e Isabel di 3 ) che come regalo per il compleanno oppure Natale chiedono libri; così ci siamo trovati con una grandissima biblioteca a casa e tante bellissime letture da condividere.

In questa maniera sono nati il profilo Instagram “Kids Book Times” e l’ omonima pagina Facebook, per condividere sia le nuove uscite che i libri migliori di sempre, riguardanti la letteratura per l’infanzia.

Essendo laureata in letteratura sono sempre stata circondata da libri, che sono una delle mie più grandi passioni.

Dopo essermi immersa nel mondo della letteratura per l’infanzia, grazie a mio figlio, ho fatto anche un master a Londra sulla letteratura dell’infanzia.

Lavoro nel campo dell’editoria per bambini e insegno all’università scrittura creativa.

Libri e bambini: perché è importante la lettura?

Se per gli adulti la lettura è importante, per i bambini invece è una necessità!

Leggendo i bimbi arricchiscono il vocabolario, che aiuta poi a sintetizzare in modo più facile i loro pensieri già dalle prime fasi di vita.

La lettura aiuta con la comunicazione (che è quello che distingue il genere umano dagli animali).

Gli albi illustrati letti dai primi giorni di vita insegnano i bambini ad ascoltare, a esercitare la concentrazione e sentirsi sempre in contatto con i genitori.

Leggere insieme significa tempo di qualità passato con i propri figli, condividere insieme emozioni e avventure.

mamma e bambino che leggono
Mamma e bimbo che leggono -immagine tratta da passionemamma.it

Tramite la lettura loro scoprono il mondo, le emozioni e la complessità di fenomeni sociali e anche loro stessi.

Le storie lette migliorano la loro immaginazione e fantasia, regalandogli un mondo bellissimo dove rifugiarsi ogni volta che ne avranno bisogno.

Per questi motivi  è importantissimo leggere ai bambini fin dai primi mesi di vita: la lettura diventa un’abitudine per loro e così avrete fatto ai vostri figli uno dei regali più grandi.

bambino che legge
Bambino che legge – immagine tratta dal web

Libri e bambini: quali ultime uscite consigli ?

L’editoria per bambini questi ultimi 10 anni è veramente migliorata.

Ci sono libri stupendi per ogni bambino, interesse o tema che non saprei cosa elencare per primo.

Per la fascia d’età 3-6 anni potrei consigliare “Sofia il mare” di Nomos edizioni.

Un libro con una storia dolcissima che emoziona tantissimo e dei valori artistici che l’autore porta non soltanto tramite la storia, ma anche attraverso le illustrazioni, ispirate da dipinti famosi.

“Così tanto”  di Pulce Edizioni, un libro che  è stato pubblicato più di 25 anni fa e che finalmente arriva in Italia.

Una storia semplicissima, ma con un ritmo bellissimo e illustrazioni fatte da una delle più grandi illustratrici del mondo Helen Oxenbury.

” Pom e Pim” di Beisler editore, un libro  adatto ai più piccolini, una storia di amicizie, di contrasti e di modi diversi di vedere la vita .

“Palla rossa e palla blu” edito da Bao Publishing: due volumi che senza paura considererei geniali .  Libri che hanno diversi piani di lettura  e piacciono sia ai bambini di 3 anni che a  quelli di 90 .

palla rossa e palla blu
“Palla rossa e palla blu” – immagine tratta da repubblica.it

“Fortissima Min”  di Gallucci Editore e tantissimi altri: come ho già detto prima, ci sono tantissimi libri da scoprire; per questo motivo consiglio ai genitori di sfruttare le biblioteche più che possono!

Libri e bambini: hai da consigliarci alcuni titoli con tema il viaggio?

Libri che parlano direttamente di viaggi per i bambini non li consiglierei, ma consiglierei tantissimo altri albi illustrati o libri di storia che suscitano il loro interesse e risvegliano il desiderio di scoprire mondi e posti .

” Inventario delle meraviglie del mondo” edito da Ippocampo Ragazzi é uno di quelli.

Un libro che ispira non solo i piccoli ma anche i grandi a pianificare viaggi in posti meravigliosi.

Un altro titolo che mi viene in mente è “Siamo noi la storia”  di Babalibri.

libro per bambini
Inventario delle meraviglie del mondo – immagine tratta da Ibs.it

Grazie Erjola per i tuoi consigli!

Mi raccomando,seguitela sia su Instagram che su Facebook !

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *