In cucina coi bambini: la torta di amaretti e ricotta

La cucina in Italia ha sempre avuto un ruolo rilevante: la tradizione italiana vanta piatti disparati ed eccellenze sul territorio, dislocati in ogni angolo dello stivale.

Cosa preparare dunque quando si sta in cucina coi bambini?

Perché è positivo stare in cucina coi bambini

Cucinare coi bambini non è solo una modalità per intrattenerli, ma riveste un grande potere pedagogico.

Oltre ad essere un’attività divertente preparare un pasto, oppure un piatto particolare, aiuta il bambino a sviluppare e consolidare vari ambiti dell’apprendimento.

Avete pensato che quando si sta in cucina coi bambini abbiamo la possibilità di insegnargli parecchie cose?

A partire dal piano relazionale col rispetto e l’interazione con l’adulto o con i fratelli, oppure dal punto di vista di concentrazione e di manualità fine.

Inoltre bambini cucinando apprendono nozioni matematiche, sviluppano capacità cognitive e di linguaggio.

La cucina, insomma, può diventare un’aula didattica a tutti gli effetti, in men che non si dica.

La torta di amaretti e ricotta

Questa è una ricetta semplice per stare in cucina coi bambini, con pochi ingredienti e facilmente assemblabili, con un gusto morbido e apprezzato da tutti.

Con Luchino spesso prepariamo questo dolce veloce e gustoso ed i bambini possono fare tutto davvero!

Veniamo alla ricetta:

Ingredienti per il ripieno

  • 100 grammi di amaretti sbriciolati
  • 1 uovo
  • 250 grammi di ricotta
  • 50 grammi di zucchero

 

ingredienti ripieno torta amaretti ricotta in cucina coi bambini
Gli ingredienti per il ripieno

Ingredienti per la pasta

  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • 1 uovo
  • 80 grammi di burro sciolto
  • 120 grammi di zucchero
  • 300 grammi di farina

 

in cucina coi bambini
Gli ingredienti per la pasta

 

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180 gradi.

Per il ripieno impastare in una ciotola zucchero, ricotta, uovo intero ed amaretti.

Per la pasta impastare tutti gli ingredienti in un’altra ciotola con le mani.

Mettere metà pasta in una tortiera foderata, aggiungere uno strato con tutto il ripieno e ricoprire con la restante pasta.

ripieno della torta amaretti e ricotta
stendere il ripieno

Infornare per 30 minuti.

Una volta raffreddata potete spolverare la torta di ricotta con dello zucchero a velo.

 

Cosa ve ne pare di questa ricetta?

Un modo semplice e divertente per stare in cucina coi bambini!

Inoltre se cercate un’attività manuale e creativa un po’ particolare potete preparare con loro i colori ghiacciati

Se invece volete approfondire l’argomento dal punto di vista pedagogico potete consultare questo articolo .

2 pensieri su “In cucina coi bambini: la torta di amaretti e ricotta”

  1. Pingback: Cucinare coi bambini: i muffin al cacao - In giro con Luchino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *