Cosa fare al Lago di Candia fra natura e relax

Il Lago di Candia non è come tutti gli altri laghi, non è un luogo come tutti pensano dove vai e fai una semplice passeggiata, ma è un posto da vivere e godere.

Ci racconta cosa fare al Lago di Candia Valentina, mamma di due bimbi e con la passione per viaggi e scoperte, che ci aveva già raccontato del Lago di Viverone.

Il lago di Candia si trova nel comune omonimo, nel Canavese, a circa una trentina di chilometri da Torino.

Dal 1995 questa zona è stata decretata Parco Naturale e nel 2009 anche SIC, ovvero sito di interesse comunitario.

La leggenda del Lago di Candia

A questo lago è legata una triste leggenda, secondo la quale
Ypa era la regina di questi luoghi; sotto il suo regno la popolazione era molto aumentata, tanto da decidere di bonificare il lago per far coltivare la zona.

La regina avrebbe quindi ordinato ad alcuni uomini, guidati dal suo amante, di scavare una galleria per svuotare il lago.

Intanto però Ypa si era innamorata di un altro uomo e quindi avrebbe deciso di rompere improvvisamente gli argini durante i lavori; in questo modo però il lago sommerse il villaggio, uccidendo l’amato.

La Regina allora si buttò nelle acque del lago di Candia, affogando.

Cosa fare al Lago di Candia: relax e divertimento

Al lago si possono fare diverse attività legate alle sue due sfaccettature: una più selvaggia e una più chic.

Arrivando al lago di Candia da Torino si incontra il primo piazzale dove è possibile lasciare l’auto: qui si devono fermare solo gli amanti della natura selvaggia.
Infatti questa parte di lago è molto apprezzata da chi ama fare passeggiate nel verde, fra sentieri da percorrere sia a piedi che in bici immersi completamente nel verde.

Un percorso ad anello gira completamente intorno al lago e trovate maggiori info qui
La particolarità del Lago di Candia sono le ninfee, bellissime a vedersi.

Durante il percorso si possono incontrare anche moltissimi animali; abbiamo fatto questo giro anni fa e ci aveva colpito particolarmente.
Per chi invece ha bimbi piccoli, come noi, che non amano fare molta strada a piedi o in bici consiglio la parte più adatta alle famiglie.

cosa fare al lago di candia

Dal primo piazzale, poco più avanti percorrendo la strada, si trova un altro parcheggio dove lasciare l’auto e da qui si accede a due meravigliosi aree: Molo 34 e Antharesworld.


Relax al Molo 34

Se volete concedervi un momento di relax, questo è il posto perfetto per voi; il Molo 34 è un ristorante/pizzeria affacciato sul lago; il suo nome deriva dal bellissimo pontile che si trova proprio di fronte.

Dal molo è possibile, infatti, affittare canoe e barche a remi per partire in esplorazione delle bellezze del lago direttamente dalla barca.

barche presso il molo del lago di candia
Barche presso il molo

Un locale incantevole dove mangiare, prendere un gelato, fare un aperitivo e dopo concedersi di rilassarsi in riva del lago a guardare le papere ed il lago stesso, che trasmette tantissima calma.

Un luogo adatto soprattutto ai bimbi, che hanno tanto spazio all’aperto per poter giocare e correre.


Antharesworld: parco avventura

Questo è un posto davvero incantevole per le famiglie e, per chi viene da fuori, consiglio vivamente di passarci un intero weekend.

Antharesworld si divide in due parti: una più avventurosa e l’altra più divertente/rilassante.
Infatti si trova un parco avventura, immerso fra gli alberi e nel verde, dove sono previsti 9 percorsi avventura per tutte le età.

Un esperto vi seguirà nella vostra avventura: se come mia figlia, vi piace
arrampicarvi e vi piace il verde, questo è proprio il posto che fa per voi!

Antharesworld: piscina estiva

La piscina estiva, invece, ha un altro ingresso, ma ovviamente si possono effettuare entrambe le attività.
Anche qui si trova molto verde e la particolarità di questa piscina secondo me è data dal fatto che è proprio sul lago!

Inoltre si può usufruire dei seguenti servizi:

animazione a tema: ci si può divertire con l’animazione o anche solo rilassarsi.
Mia figlia é sempre attirata dall’animazione per bambini e soprattutto dalla ragazza addetta al trucca bimbi.

nuoto e attività in vasca: io personalmente avevo provato una cosa per me nuova e molto simpatica, “zumba in acqua”.

parco giochi: da non sottovalutare, tutto all’ombra! Mi è capitato molte volte di trovare parchi giochi per i bambini esposti al sole e roventi.

bar: vi avevamo precedentemente mangiato e c’era parecchia scelta; ognuno di noi era stato accontentato, cosa non troppo facile!

Cosa fare al Lago di Candia: dissetarsi al bar della piscina
Caffè vista lago

Inoltre…

-Se volete provare tutte le attività che offre il Lago di Candia potete anche soggiornare all’ Antharesworld, nei bungalows immersi nella natura.

-Potete dare un’occhiata al sito www.antharesworld.com , trovate tutte le informazioni e la gallery con le foto di ogni zona.

-Mi hanno, inoltre, informato che, andando avanti sulla strada e superata la piscina, ci sono altri posti bellissimi da vedere; di questi ve ne parlerò la prossima volta…perché sono sicura che torneremo presto al Lago di Candia!

Spero che i miei consigli su cosa fare al Lago di Candia vi siano stati utili!

Un saluto!

Valentina Montone (Instagram: una_mamma_in_corsa )

Condividi sui tuoi social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *