Come prenotare un viaggio fai da te

Anche per le vacanze di quest’anno abbiamo deciso di prenotare il nostro viaggio in fai da te ,ovvero senza rivolgerci ad intermediari ,ma costruendocelo da soli.

Prenotare un viaggio fai da te: quando e dove andare

Come ogni volta che prenotiamo un viaggio fai da te abbiamo stabilito quando ci sarebbe stato possibile partire e rientrare in base agli impegni lavorativi.

Per noi, purtroppo, il periodo di ferie è vincolato e limitato ad Agosto ed abbiamo ristretto il campo alle 2 settimane finali del mese.

Dopo essere stati lo scorso anno a Creta ci eravamo riproposti di ritornare in Grecia per visitare un’altra isola di questa affascinante terra e la nostra scelta è ricaduta su Corfù,una località da un po’ di tempo ci girava in testa .

Prenotare un viaggio fai da te: l’aereo

Scelta la destinazione ci siamo dedicati ala ricerca del volo.

Per ogni viaggio facciamo riferimento a Momondo , un portale che mette a confronto diversi siti di prenotazione con le migliori offerte .

Bisogna inserire i dati generali ,come l’aeroporto di partenza e arrivo,le date (si possono provare diverse combinazioni ) e il numero di viaggiatori.

In base al risultato cerchiamo di confrontare sempre il prezzo finale sul sito della compagnia aerea per vedere se l’offerta è migliore.

Così a Marzo abbiamo acquistato il volo Ryanair da Orio al Serio per Corfù  ,aggiungendo l’opzione “Family plus” che prevede due bagagli da stiva da 20 kg,due bagagli a mano, priorità e sconti sull’acquisto di posti standard .

Per il pagamento dei biglietti aerei (così come di tutti i servizi prenotati online ) noi utilizziamo sempre una carta prepagata, dove di volta in volta carichiamo l’importo necessario per saldare gli acquisti.

Prenotare un viaggio fai da te:il soggiorno

Dopo aver prenotato il volo ci siamo focalizzati sulla scelta di dove soggiornare.

Sapendo che le spiagge migliori di Corfù sono dislocate in punti anche distanti fra loro , abbiamo scelto di valutare solo la struttura.

Per noi la priorità era per quest’anno un family hotel che offrisse un trattamento di all inclusive e quindi ci siamo messi alla ricerca su internet di qualche alloggio che rispondesse alle nostre necessità .

Su Tripadvisor abbiamo letto svariate recensioni e scelto il Messonghi Beach Resort ,situato sulla costa est di Corfù.

Con un’attenta ricerca abbiamo scovato il miglior prezzo su Roomdi e prenotato tramite questo portale, escludendo anche il sito ufficiale dell’hotel,perchè più caro.

Arrivato quasi istantaneamente via e-mail il voucher di prenotazione da consegnare al check-in in hotel.

Prenotare un viaggio fai da te: il parcheggio per l’auto

Come ogni anno preferiamo essere autonomi nel raggiungere l’aeroporto e quindi lo step successivo è stato cercare un parcheggio nei pressi di Orio al Serio .

Abbiamo quindi utilizzato il portale Parkvia  ,che compara i vari parcheggi presenti sul territorio.

Anche stavolta abbiamo prenotato ,dopo aver letto le recensioni,all’ I.V.M. parking di Seriate, parcheggio coperto con comodo servizio navetta.

Prenotare un viaggio fai da te:l’assicurazione

Per l’assicurazione di viaggio ci rivolgiamo sempre a Columbus ,contraendo una polizza per viaggio singolo,destinazione Europa,modalità famiglia.

L’assicurazione scelta prevede il risarcimento in caso di annullamneto del viaggio,spese mediche e smarrimento del bagaglio, ma è personalizzabile con molto altre voci.

Prima di partire occorre…

Fin qui tutti i consigli per prenotare un viaggio fai da te ,come abbiamo fatto per il  nostro viaggio a Corfù.

Prima di partire però prepariamo i bagagli con un attento metodo (spiegato in questo post ) ,controlliamo tutti i documenti personali (scadenza,validità ecc..) e prepariamo le relative fotocopie.

Per la nostra sicurezza controlliamo sempre su www.viaggiaresicuri.it , il sito della Farnesina , che non ci siano situazioni pericolose in atto nel paese dove viaggeremo .

Inoltre ci registriamo su Dove siamo nel mondo ,per segnalare la nostra presenza all’Estero.

 

 

N.B. : tutte le immagini sono tratte da internet

7 pensieri su “Come prenotare un viaggio fai da te”

  1. Sai che non ho mai usato momondo? io in genere guardo skyscanner kayak più i siti delle varie compagnie aeree che so che effettuano le tratte di mio interesse. Per l’alloggio, consulto tripadvisor, booking e airbnb. per curiosità proverò a guardarlo anche io…

  2. Anche noi sempre e solo viaggi fai da te! non conoscevo però momondo corro a vedere per capire meglio ! grazie per le dritte c’è sempre da imparare 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *