Basket per i bambini, la squadra

Basket per i bambini: i consigli dell’esperta

A Settembre 2018 abbiamo iscritto Luchino a basket, dopo sue insistenze.

La società che abbiamo scelto per lui è stata la MB501,con sede a Macherio (MB); si tratta di un progetto volto a soddisfare le richieste delle famiglie con bambini piccoli, residenti anche nei paesi limitrofi,che manifestavano interesse nei confronti del basket come sport per i propri bambini.

Avendone sentito parlare in modo positivo, ci siamo rivolti con fiducia alla società MB501 per far praticare questo bellissimo sport a nostro figlio. ( http://www.mb501.it )

Abbiamo posto per voi alcune domande sul basket per i bambini alla Responsabile degli istruttori di MB501,la vulcanica e gentilissima Laura Barelli.

Laura è un istrutture nazionale dal 1999, con qualifica di Istrutture di Music Basket,un metodo che utilizza la musica per aumentare il ritmo di gioco.

Il percorso di istruttore di Laura inizia nel 1992…quanta esperienza e quanto amore per questo sport!

Ecco le nostre domande per lei.

Basket per i bambini, sport e salute
Un’azione di gioco della Squadra MB501

Sport e bambini: perchè è importante per i piccoli?

Laura : ” Lo sport è importante per i bambini, perchè riesce a migliorare il loro benessere fisico.

E’ inoltre un mezzo per migliorare le capacità di apprendimento,serve ad aiutarli ad organizzare la routine quotidiana, ne favorisce la socializzazione con gli adulti e con i pari, favorisce lo sviluppo ed il controllo emotivo.”

Basket per i bambini bambini: perchè scegliere questo sport per i nostri bambini?

Laura : ” Nel rispondere a questa domanda potrei essere di parte e dire che il basket è lo sport più bello del mondo.

Consiglio di scegliere il basket per i bambini per diversi motivi, ma voglio indicarvi alcuni punti per me fondamentali.

Il primo motivo per scegliere il basket per i bambini è il lavoro di squadra.

Nonostante l’apparente semplicità e con solo 5 giocatori per squadra, il basket è un’orchestrazione sorprendentemente sofisticata di movimenti e dinamiche.

Esse, se eseguite correttamente, possono creare azioni e giocate fantastiche.

E  anche il giocatore più debole in campo è importante, il suo valore nella dinamica totale è immenso; ciò permette a tutti di essere partecipi e fare parte in modo attivo della squadra  e per i ragazzi questo è un aspetto fondamentale.

Basket per i bambini, la partita
Azione di gioco

Il secondo motivo per scegliere il basket è che si tratta di uno sport poliedrico.

Infatti il basket richiede un’incredibile combinazione di atletismo,coordinazione occhio-mano, abilità, resistenza, forza, equilibrio,gioco di squadra. 

Cosa chiedere di più?

Terzo motivo è la fisicità: ogni bambino ha un miglioramento del suo livello di fisicità nel suo gioco.

Il basket  apporta un miglioramento al fisico sorprendente, permettendo ragazzi di correre con la palla sciolti, gestendo senza problemi i rimbalzi, andando a rubare la palla all’avversario, difendendo la palla; insomma, prendendo consapevolezza di sè e delle proprie capacità si ottiene un aumento della loro sicurezza.

Il quarto motivo lo definirei “attacco e difesa”.

Infatti al  contrario di molti altri sport, il basket richiede ai bambini di giocare sia in attacco che in difesa .

Cosa succede? Invece di  guardare i  pochi eletti cercare di segnare ed essere protagonisti assoluti, nel basket tutti hanno la possibilità di fare canestro e diventare delle star per un attimo.

Questo accade in modo maggiore nelle partite delle squadre giovanili dove i ruoli sono indistinti e l’atleta arriva a fare tutto.”

Basket per i bambini, la squadra
Momento di una partita dell’MB501

Grazie Laura, spiegazioni molto esaustive!

E voi cosa ne dite? Laura vi ha convinto sulla valità del basket come sport per i vostri bambini?

 

Photo credits : @Laura Barelli

 

 

 

 

2 pensieri su “Basket per i bambini: i consigli dell’esperta”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *